Preloader icon

Vi siete mai chiesti come mai i coniglietti nani siano animali così mansueti e tranquilli? La risposta è molto semplice. Essendo in natura delle prede, una delle loro tecniche per sfuggire ai predatori è quella di non attirare l’attenzione, questo succede anche quando hanno dei problemi di salute. Infatti il proprietario spesso non si accorge del problema finchè questo è ormai  irrecuperabile o comunque abbastanza serio. Questo perchè il loro istinto di sopravvivenza li spinge a “nascondere” eventuali problematiche per non risultare deboli agli occhi dei predatori.

Detto ciò vediamo alcuni comportamenti che utilizzano per esprimere le loro emozioni e i loro stati d’animo. Il loro linguaggio è veramente unico, riconoscibile e tante volte molto buffo.

 

SALTI,DANZE E CORSE SFRENATE

I primi giorni che passerai assieme al tuo coniglietto, potresti pensare che sia pazzo.

Per esprimere la loro gioia infatti, si dilettano in una buffa e bellissima danza. Li potresti vedere saltellare in aria contorcendo il corpo e muovendosi scompostamente a destra e a sinistra. Tante volte questa danza viene preannunciata da una partenza in corsa, ed il momento clou è quando questi saltelli si susseguono uno dietro l’altro ripetutamente, creando un vero e proprio spettacolo agli occhi del loro “pubblico”.

Un altro must è la corsa sfrenata, se il vostro piccolo amico avrà a disposizione lo spazio adeguato per potersi sfogare in grandi corse, lo farà. Magari avendo a disposizione lunghi corridoi o ampi spazi.

Davanti ad un cibo a lui/lei particolarmente gradito, questa corsa potrebbe diventare un po’ confusionaria.

 

URINA E PALLINE DI CACCA

Quando il vostro animaletto arriverà in nuovo ambiente, potrebbe spruzzare un po’ di pipì in giro per casa e lasciare palline di cacca sparse qua e la.

Questo comportamento serve a marcare il nuovo territorio che diventerà suo.

 

IL FLOP

Flop, termine che deriva dal verbo floppare. Un coniglio quando è felice FLOPPA. Ma che significa??!!? Floppare indica coricarsi su di un lato con un piccolo tonfo. Potrebbe capitare che floppi un paio di volte oppure che posizioni il testino prima a destra poi a sinistra, prima di trovare la giusta posizione per un bel pisolo. Questo comportamento ricorda molto il nostro dormire sul fianco.

 

 

MORDICCHIARE

Potrebbe capitare che i vostri piccoli amici vi mordicchino ogni tanto. Non lo fanno per farvi del male, ma potrebbe diventare una cattiva abitudine con il tempo. Il consiglio è quello di cercare di educarlo a non farlo.

Se dovesse capitare che vi morda in maniera aggressiva, è perchè lo state infastidendo o state invadendo il suo territorio. Evitate di farlo!

 

SCALCIARE PER TERRA

Lo scalciare per terra con le zampette posteriori, quasi tamburellando (si, proprio come il coniglietto di Bambi), significa che qualcosa lo sta spaventando. Ad esempio dopo una sessione di taglio unghie oppure dopo averlo rimeso a terra per il consueto momento coccola in braccio.

Non ce l’ha con te in quest’ultimo caso, semplicemente i conigli non amano le altezze!

 

RINGHIARE

So che può sembrare strano ma anche i conigli ringhiano! Questo comportamento, come per tanti altri animali, è sintomo di rabbia o stress. Ci possono essere tantissime motivazioni. L’unico consiglio che vi do è che se questo comportamento si manifesta spesso, tenetelo d’occhio per capirne il motivo, essendo il coniglio in natura un animale molto docile.

 

DIGRIGNARE I DENTI

I motivi possono essere due: per piacere e per dolore.

La differenza sostanziale sta nel fatto che, quando il digrignare i denti viene fatto in modo lento, poco rumoroso e soprattutto costante indica dolore, spesso tutto ciò è accompagnato da molto nervosismo e poca voglia di farsi toccare.

Quando invece questo comportamento è sporadico, rumoroso e si manifesta durante un momento di coccole, allora tutto sotto controllo, vi sta facendo le fusa!! E’ un modo di dimostrarvi il loro coinvolgimento!

 

IN PIEDI SULLE ZAMPE POSTERIORI

Questa è una tipica posizione di curiosità. Quando un coniglietto vuole capire cosa sta succedendo intorno a lui, si alza in piedi sulle zampette posteriori. Può però essere assunta anche per una richiesta di cibo a attenzioni. Mi raccomando (ve lo dico per esperienza personale), in quest’ultimo caso non viziatelo troppo, non accontentatelo ogni volta, altrimenti innescherete un circolo vizioso difficile da eliminare in seguito!

 

Questi sono solo alcuni dei comportamenti che giorno dopo giorno scoprirete vivendo assieme al vostro piccolo amico. I conigli nani sono animali molto delicati, sensibili e dolci, dovrete solo imparare a conoscerli e diventerete amici inseparabili!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Anacleto – Il tuo Pet Store a Codogno!

Contatti

Orari

Lunedì
9.00-12.30

Da Martedì a Sabato
9.00-12.30 | 15.00-19.00

Anacleto è a Codogno!

Passa a trovarci o contattaci per scoprire tutte le novità.

Privacy

Copyright © 2021. All Rights Reserved. P.I. 11937430962