Preloader icon

L’ estate è ormai arrivata e milioni di italiani sono alle prese con le consuete vacanze estive, ponendosi le solite domande: “ Dove andare in vacanza?”, “Quando partire? Agosto? Luglio?”, “Mare? Montagna?”.

Tra le mille domande per organizzare al meglio le proprie vacanze ce n’è una che purtroppo, nel 2022, tantissime persone (se così si possono definire, per me ASSOLUTAMENTE NO), ancora si pongono: “Dove abbandonare il cane?”.

Ancora oggi questa è una tristissima realtà alla quale dobbiamo far fronte, specialmente appunto nei periodi estivi. Le punte massime di abbandoni si registrano infatti nei mesi di giugno, luglio ed agosto.

 

Il cucciolo, così tanto desiderato ed amato per il resto dell’anno, ad un tratto diventa un problema ed un peso per la famiglia che decide di liberarsene senza pensare alle conseguenze. Negli ultimi anni infatti in Italia i cani abbandonati sono stati circa 50.000 ogni anno, per non parlare poi dei gatti, il cui numero si aggira attorno agli 80.000. Cifre assurde ed impensabili.

Impensabile anche come una persona possa arrivare a macchiarsi di un gesto del genere a discapito di un essere vivente innocente, che dona amore incondizionatamente per tutta la vita e “colpevole” solamente di essersi fidato della persona sbagliata.

Troppo spesso si sceglie di prendere un cane od un gatto senza pensare al futuro, senza pensare alle necessità ed all’impegno che un animale comporta, ma lasciandosi intenerire da quei meravigliosi occhioni, pensando che sarà un regalo di sicuro impatto, ma senza pensare che un cucciolo NON E’ UN PELUCHE.

Si dice spesso che i cani o i gatti siano come dei figli, ma non è così, non del tutto almeno!

I bimbi crescono ed imparano a gestirsi autonomamente, un animale avrà SEMPRE bisogno di voi. Un cane avrà sempre bisogno di essere portato a spasso più volte al giorno, avrà sempre bisogno di essere nutrito, avrà sempre bisogno di essere coccolato e pulito. Non dimentichiamo poi delle cure NECESSARIE durante la sua vecchiaia.

Tantissime volte invece vengono presi dei cuccioli anche per seguire la moda del momento, senza prestare attenzione alle caratteristiche della razza. Ad esempio il Jack Russell, cagnolino di taglia media, ma con addosso un’energia ed una vivacità di cui tener conto nel momento della scelta. Potremmo stare qui ore ad elencare le motivazioni che spingono una persona a commettere un gesto simile, ma NESSUNA di queste troverebbe una giustificazione valida!!

Un cane abbandonato raramente riuscirà a fare ritorno a casa e nella maggior parte dei casi finirà investito, perchè abbandonato ai bordi delle strade….Questo rappresenta un pericolo non solo per l’animale, ma anche per l’automobilista che non si aspetta di ritrovarsi davanti un animale che gli tagli la strada.

Un cane abbandonato potrebbe ritrovarsi vittima di maltrattamenti da parte di persone che non vedono di buon occhio un “vagabondo” gironzolare per strada.

Un cane abbandonato potrebbe morire di stenti o di crepacuore, PERCHE’ LUI UN CUORE CE L’HA A DIFFERENZA DI CERTI UMANI.

Se si dovesse essere testimoni di un abbandono è necessario raccogliere quante più informazioni possibili (targa dell’auto, modello o un breve video) e sporgere denuncia.

Un cane abbandonato si riconosce facilmente.. impaurito, disorientato, si guarda intorno in cerca di “aiuto” ed attenzioni nella speranza di veder tornare il suo padroncino.

In una situazione simile è utile metterlo subito in una situazione di sicurezza, se l’animale permette di farsi avvicinare, ristorarlo e segnalare la sua presenza alle autorità o al soccorso animali, che sapranno consigliarvi sul come comportarvi.

In Italia, fortunatamente, le realtà impegnate nella sensibilizzazione contro l’abbandono estivo (e non solo) sono moltissime.

L’ABBANDONO E’ UN REATO PUNITO DALLA LEGGE CON L’ARRESTO FINO AD UN ANNO NEI CASI PIU’ GRAVI E CON UNA MULTA CHE PUO’ ARRIVARE FINO A 10.000 EURO.

Il momento delle ferie è sempre molto atteso da tutti, è un momento da passare in totale relax in compagnia di chi si ama. Fate dunque posto in valigia per la ciotola del vostro fedele amico. LUI NON ABBANDONEREBBE MAI IL SUO AMATO AMICO UMANO, E TU? LO FARESTI?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Anacleto – Il tuo Pet Store a Codogno!

Contatti

Orari

Lunedì
9.00-12.30

Da Martedì a Sabato
9.00-12.30 | 15.00-19.00

Anacleto è a Codogno!

Passa a trovarci o contattaci per scoprire tutte le novità.

Privacy

Copyright © 2021. All Rights Reserved. P.I. 11937430962